Descrizione Progetto

Descrizione

Il sistema è formato da un motore e un riduttore epicicloidale, che effettua una prima fase di riduzione. La seconda fase è effettuata dal sistema di ingranamento [1] formato da 3 alberi con ruote realizzate di pezzo. Il riduttore è stato progettato nel suo insieme con analisi degli alberi [2] a snervamento e a fatica. Il sistema di traslazione verticale [3] effettua il sollevamento dopo la fase di presa del cassonetto, le pinze [4] una volta agganciato il cassonetto si chiudono con un sistema meccanico e dei sensori e portano il cassonetto nella vasca di contenimento.

1 – Ingranamento di di riduzione di velocità
Le ruote dentate e l’albero sono state realizzate per effettuare la riduzione di velocità e resistere al momento flettente dato dal braccio e la forza peso generata dal cassonetto. La normativa prevede un carico con un cassonetto pieno di umido, circa 1650 Kg.

2 – Dimensionamento ingranaggio realizzato di pezzo da albero
E’ stato effettuata l’analisi F.E.M. tramite software Solidworks, e sono stati tracciati i diagrammi di Taglio, momento flettente, torcente tramite software KissSoft. Gli alberi sono stati calcolati anche analiticamente.

3 – Sistema di traslazione verticale

Il sistema è formato da ruote per catene, con un rapporto di carrucole che diminuisce la forza di sollevamento. Il sistema ha delle guise laterali, al cui interno scorrono rulli in Teflon per minimizzare l’attrito.

4 – Pinza di sollevamento
La pinza di sollevamento è stata dimensionata a sollecitazione. Essa possiede un attuatore elettromeccanico, che al momento di presa del cassonetto fa chiudere le pinze.

Applicazioni