ATRES deriva da ATHANOR-RES. l termine deriva dall’arabo at-tannūr (التنور) , dall’ebraico tanur che significa “forno” e dal latino res che significa in senso genrale “cosa”. Il significato di ATRES è quindi quello del “il forno alchemico di realizzazione degli oggetti

L’ATHANOR era , nell’antichità , la fornace alchemica da cui , attraverso una serie di processi , veniva ricavata la famosa “pietra filosofale“con cui venivano trasformati tutti i metalli in oro. Il Significato dell’ATHANOR non è però quello di un comune forno in cui cuocere i metalli, è anche una rappresentazione dello spirito umano, dove avvengono realmente le ‘combustioni’ e arde il Fuoco Segreto. Il forno non è che una metafora semplificata del complesso delle qualità mentali, spirituali e fisiche dell’individuo, le trasformazioni delle quali lo condurranno al conseguimento del più ambito obiettivo dell’uomo, trasformare metallo in oro. Proprio come l’ATHANOR, ATRES rappresenta il giusto luogo dove poter sviluppare le vostre idee. Seguendo questa primordiale filosofia, in cui al centro di tutti vi è l’uomo e la sua creatività, ATRES si pone in analogia con essa impegnandosi e aggiornandosi di continuo per essere “maestro alchimista” o “maestro della luce“, rappresentando l’insieme delle più avanzate tecniche di progettazione meccanica, al fine di trasformare le vostre idee in valore aggiunto, e dando nuova luce alla vostra anima. La nigredo, l’albedo e la lucedo, descritte sotto, sono le fasi da seguire nel forno alchemico.

ATRES, in maniera coerente con l’antica filosofia, effettua prototipazione sperimentale, progettazione industriale e prodotto finito.

La Nigredo viene definita anche “opera al nero” o “putrefactio”, cioè il momento in cui avviene la decomposizione della materia in forma primordiale, è primo passo del percorso di creazione della pietra fisolosofale. Questa fase rappresenta la nascita dell’idea e della prototipazione sperimentale.

L’Albedo viene definita come la fase della “luce o bianchezza“. consiste infatti nella purificazione della massa informe scaturita dalla nigredo, lavandone le impurità per prepararla alla successiva rubedo. Questa fase rappresenta la progettazione meccanica e la prototipazione industriale.

La rubedo o Lucedo è l’ultima fase della creazione della “grande opera”; è il compimento finale delle trasmutazioni , che culminano con la realizzazione della pietra filosofale e la conversione dei metalli in oro. Questa fase rappresenta le certificazioni di prodotto e l’analisi della produzione del prodotto commerciale.